Quanto costa fare pubblicità su Instagram e Facebook

quanto costa la pubblicità su facebook e instagram

Quanto Costa Fare Pubblicità su Instagram e Facebook?

Nell’era digitale, fare pubblicità su Instagram e Facebook è diventato un pilastro fondamentale per far conoscere la propria azienda e aumentare vendite e numero di clienti. 

Ormai tutti sappiamo che su Facebook e Instagram si possono fare inserzioni pubblicitarie ma forse ancora ai più sfugge quante persone possono essere raggiunte da una campagna pubblicitaria ben fatta su Facebook e instagram.

Sorge però la domanda ma quanto costa lanciare campagne pubblicitarie efficaci su questi social media? 

In questo articolo, ti spiegherò i vari fattori che influenzano i costi, come fare un calcolo di quanti soldi costano e perché una cifra minima di “ingresso” è sempre necessaria

Capiamo come fare a capire su che base viene fatto il “prezzo” di una pubblicità su Facebook e Instagram

Prima di tutto, è fondamentale capire che Facebook e Instagram utilizzano un modello di pricing basato principalmente sulle aste. 

Questo significa che il costo della pubblicità non è fisso, ma varia in base a diversi fattori.

I principali fattori che influenzano il costo delle pubblicità su facebook e instagram

Prima di tutto la concorrenza per il target di pubblico specifico che si vuole raggiungere. 

Ad esempio fare una campagna per vendere pannolini da neonato costerà nettamente meno se il target sono uomini rispetto al targettizzare le donne, forse però la campagna sarà anche meno efficace.

In secondo luogo un altro fattore determinante è l’obiettivo della campagna.

Si, esistono diversi obiettivi come la visibilità, il traffico al sito web, le conversioni, e altro ancora, ognuno dei quali influisce sul costo complessivo proprio perché ad esempio un utente che vuole fare un acquisto “vale” molto di più di un utente che deve soltanto mettere un like.

Altri fattori Che Influenzano il Costo delle pubblicità su Instagram e Facebook

Timing

Il periodo dell’anno influisce anche notevolmente sui costi. 

Durante eventi speciali come ad esempio il black friday o durante certi periodi stagionali, quando la domanda degli inserzionisti aumenta quindi più persone che vogliono spingere quella determinata cosa a quel determinato pubblico in quel determinato momento i costi tendono a salire.

Esempio pratico e semplice, se stiamo inserzionando la vendita di abbigliamento tecnico da Sci, i costi saranno nettamente diversi in estate dove in pochi faranno inserzioni rispetto al periodo invernale dove tutti spingono i loro prodotti

Demografia

A seconda del luogo nel quale viene localizzata la campagna i costi potrebbero risultare abbastanza diversi, infatti soprattutto se parliamo di costo delle campagne su facebook e instagram per un attività locale il costo sarà diverso se questa attività è in centro a Milano o in un paese sperduto del Molise (si Facebook fa targettizzare il Molise 🙂 ).

Questo dipende dal fatto che se la densità di popolazione è più alta sicuramente ci saranno più inserzionisti a volersi accaparrare quel pubblico, se poi aggiungiamo che il pubblico potrebbe essere altospendente i costi aumentano ancora di più.

Qualità e Rilevanza del Contenuto

Le Creative ovvero i contenuti delle inserzioni quali il copy e le immagini o i video influenzano pesantemente il costo della pubblicità su Facebook e Instagram.

Infatti creatività  di alta qualità e altamente rilevanti per il pubblico target non solo migliorano l’efficacia della campagna ma ne ridurrano anche il costo poichè. Facebook e Instagram premiano le pubblicità che ricevono una buon feedback dal pubblico di riferimento con costi inferiori.

Come stimare il costo della pubblicità su Facebook e Instagram

Dato il modello basato sulle aste, e tenendo in considerazione tutte le variabili che ho elencato fornire una stima precisa del costo per fare pubblicità su Instagram e Facebook senza esperienza e senza benchmark di riferimento è complesso. Tuttavia, è possibile fare delle stime, attenzione a non perderti nei calcoli:

Andando con ordine potremmo stimare il Costo per Mille Impressioni (CPM) cioè quanto costa far vedere quell’inserzione a 1000 persone diverse : Il costo medio si aggira tra i 10€ e i 20€ per mille impressioni, ma come già detto può essere molto variabile. A questo valore potremmo andare a prendere un valore di CTR% che è la percentuale di click che vengono fatti ogni mille impression, qua il valore balla molto di più e possiamo stare tra un 1% e un 4%.

Da qui possiamo andare a stimare un costo per click (CPC) che ammettendo di prendere un valore medio di 15€ di CPM e di 2% di CPC sarà di 20 click ogni mille impression ovvero 0,75€ a click

Ora se andiamo a prendere il tasso di conversione ad esempio di una landing page e ammettiamo che sia il 5% ossia che ogni 100 utenti che ci arrivano sopra 5 convertono possiamo stimare che il CPA cioè il costo di acquisizione sia quindi di 26€ circa a conversione.

Ecco a questo punto ci basterà calcolare di quante conversioni abbiamo bisogno per raggiungere il nostro obiettivo e potremo fare una stima di quanto ci costa fare pubblicità su Facebook e Instagram.

In questo caso se abbiamo bisogno di 30 conversioni quindi sarà necessario mettere sul piatto 780€.

Perché c’è una quota minima di ingresso

All’inizio dell’articolo ho spiegato che esiste una quota minima di ingresso.

In realtà la piattaforma non mette nessun limite al ribasso ma essendo appunto un asta senza un budget adeguato alla demografia e all’obiettivo non riuscirai a competere neanche ad un asta oppure sì, vincerai qualche aste ma su utenti veramente poco interessati a quello che stai offrendo e all’obiettivo che hai impostato.

In conclusione

Se hai già lanciato campagne pubblicitarie su Instagram e Facebook hai già sicuramente un benchmark di riferimento e potrai farti i tuoi calcoli.

Se ti stai chiedendo “quindi quanti soldi devo mettere” per fare pubblicità su Facebook e Instagram la risposta è parti dal ragionare che se metti meno di 15/20€ al giorno stai solo buttando soldi, da lì in avanti dipende solo da qual’è il tuo obiettivo

Se vuoi sapere più o meno quanto potrebbe costarti una pubblicità e quanto potrebbe tornarti indietro ho lasciato QUI un calcolatore che potrebbe fare al caso tuo!

Altri post che ti potrebbero interessare

quanto costa la pubblicità su facebook e instagram
marketing

Quanto costa fare pubblicità su Instagram e Facebook

Quanto Costa Fare Pubblicità su Instagram e Facebook?

Nell’era digitale, fare pubblicità su Instagram e Facebook è diventato un pilastro fondamentale per far conoscere la propria azienda e aumentare vendite e numero di clienti. 

Ormai tutti sappiamo che su Facebook e Instagram si possono fare inserzioni pubblicitarie ma forse ancora ai più sfugge quante persone possono essere raggiunte da una campagna pubblicitaria ben fatta su Facebook e instagram.

Sorge però la domanda ma quanto costa lanciare campagne pubblicitarie efficaci su questi social media?

Gestione lead

Quand’è il momento giusto per chiamare un contatto al telefono?

Il momento migliore per chiamare un lead è immediatamente dopo aver ricevuto i suoi dati. Farlo aspettare è una strategia sbagliata. Il lead è emotivamente coinvolto nell’acquisto al momento del contatto e potrebbe dimenticarti o cambiare idea se aspetti troppo. Chiamare tempestivamente dimostra efficienza e aumenta le possibilità di successo.

CONTATTACI SUBITO PER UNA CONSULENZA

Insieme posiamo far crescere la tua attività locale